Tropical Experience Travel Services - Viaggi nelle Filippine

tutti i colori delle Filippine, come li vuoi tu

 

Blog - Il Manila Super Mango

Tutti i post.png

(e una super-ricetta in omaggio)

Il mango più dolce che ci sia: il Manila Super Mango!

Il Manila Super Mango è indubbiamente una delle varietà migliori del mondo. Anche consociuto come “carabao” mango, questo frutto è esportatissimo. Verde, aspro e croccante quando acerbo, è invece dolce, profumato, succoso e giallo quando maturo. Non è un caso che sia il frutto nazionale delle Filippine, essendo un prodotto di classe mondiale. Le Filippine esportano e condividono questa bontà con numerosi paesi come Giappone, Singapore, Hong Kong, Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Austria e Svizzera.

Mango verdi e acerbi, abbondantemente disponibili in ogni mercato del paese.

Manila è la capitale delle Filippine e dà il nome a questi mango. Tuttavia questi vengono da diverse parti del paese. Le principali province produttrici sono Pangasinan, Negros Occidental, Isabela, Nueva Vizcaya e Zamboanga del Norde, mentre quelle più famose sono quella di Cebu e Guimaras.​

Mango maturo, dolce e succoso

Acerbo: il suo sapore aspora è perfetto con il “bagoong” (pasta salata di gamberetti)

Un altro modo per godersi un mango è rilassarsi all’ombra rinfrescante del suo albero.

Uno dei nostri modi preferiti per goderci il sapore dei mango è con la…Manila Super Mango Float! Ecco come farla di seguito.

Ricetta della Manila Super Mango Float

Vi servono:

  • 20 pezzi di crackers Graham, interi o già fatti a pezzi. Se non li trovate, potete usare dei biscotti, possibilmente secchi/asciutti e dolci

  • 1 lattina di latte condensato

  • 1 lattina di panna

  • 3 grossi Manila Super Mango maturi, sbucciati e fatti a striscioline

  • 1 cucchiaio di succo di calamansi (o lime).

Ed ecco come preparare in semplici passi.

1. Mischiare il latte condensato e la panna in una bacinella. Mischiare bene.

2. Aggiungere il succo di calamansi ai mango a strisce, mescolare

3. In una terrina iniziare a mettere uno strato di Graham crackers. Io li ho fatti in polvere e poi ne ho pressato bene 1/3 sul fondo per fare il primo strato (potete fare lo stesso se usate i biscotti)

4. Versare 1/3 del mix latte condensato/panna sopra lo strato di crackers (o biscotti) e spalmare

5. Ora mettiamo invece uno strato di mango

6. E poi andate avanti con gli strati nel medesimo ordine, fino a quanti strati volete

7. Raffreddate il tutto per 3-5 ore, meglio se in freezer per fare qualcosa di molto rinfrescante

8. Servire e gustare

CONSIGLI

  • Raffreddare la crema per 1 oretta prima di mischiarla con il latte.

  • Biscotti dolci e asciutti possono sostituire i crackers Graham (per esempio i digestives, i savoiardi o per dare un tocco speciale potete sbriciolare gli amaretti!).

(scritto nel giugno 2014)