Tropical Experience Travel Services - Viaggi nelle Filippine

tutti i colori delle Filippine, come li vuoi tu

 

Tubbataha

Tubbataha fa parte della regione di Palawan, sebbene sia largamente distante da tutte le altre destinazioni turistiche principali. Si trova infatti a 180 kilometri dalla capitale di Palawan Puerto Princesa. Si tratta di un sito UNESCO di straordinaria importanza ed è considerata fra le migliori destinazioni al mondo per immersioni. Vedi http://whc.unesco.org/en/list/653


Si tratta di un atollo nel bel mezzo dell’oceano, nato dalla morte di un volcano. E' conosciuto per la sua eccezionale fauna marittima e per le sue bellissime barriere coralline. Nel 1988 questa isola è diventata Parco Marittimo Nazionale Filippino. Le Filippine sono molto orgogliose di questo straordinario esempio della natura, che è sotto controllo 24 ore al giorno per poter mantenerne la qualità.


Mante, tartarughe, pesci pagliaccio, squali, sono fra le specie più diffuse in questa barriera. Molte delle specie che troviamo sono considerate a rischio estinzione. Fra le più popolari troviamo anche il Carango gigante, il pesce martello, barracuda, l’idolo moresco, il pesce napoleone, il pesce pappagallo e le murene.


Tubbataha è considerate un luogo speciale per immersioni, grazie anche alle sue pareti di corallo (100 metri perpendicolari) che rendono l’esplorazione facile (per chi ha esperienza in scuba diving). La barriera corallina è un’attrazione di per sé, contenendo 350 differenti specie di corallo.


Le escursioni sottomarine sono solitamente aperte fra il mese di aprile e quello di giugno, quando le acque sono calme, e l’entrata al parco costa attorno ai 75 dollari americani. Non ci sono insediamenti sull’isola e l’unico modo per accedervi è un viaggio in barca di 10 ore da Puerto Princesa. La sabbia dell’atollo, riparo per tartarughe e diverse specie di uccelli, non è permessa agli umani, fatta eccezione per la stazione dei Ranger. Per queste ragioni, questa destinazione è consigliata solo a persone esperte in immersioni, le quali devono comunque tenere conto che la prenotazione delle escursioni richiede svariati mesi di anticipo, e per alcuni periodi particolari perfino qualche anno (vedi www.tubbatahareef.org )