Tropical Experience Travel Services - Viaggi nelle Filippine

tutti i colori delle Filippine, come li vuoi tu

 

Dove sono le Filippine? Localizzazione geografica e contestualizzazione nel mondo e in Asia.

Con la disponibilità di servizi di mappatura online avanzati come Google Maps è ormai molto facile scoprire in pochi click dove si trova un paese, che siano le Filippine o un altro, giusto? Tuttavia, una spiegazione strutturata può aiutarti a comprendere appieno la localizzazione delle Filippine e il contesto in cui si trovano. Ecco quindi qui di seguito alcune carte geografiche di facilissima comprensione, che sono utili a dare un'idea della posizione del paese nel mondo, nel suo continente e nella sua regione (insieme, faremo un riassunto anche delle caratteristiche delle Filippine che derivano peculiarmente dalla loro posizione geografica).

La mappa del mondo qui sopra ci fa apparire le Filippine come un luogo piuttosto remoto, non è vero? Certo questa assunzione è valida se ci si trova in un altro continente e so se si utilizza l'Italia come il centro del planisfero! Le Filippine sono infatti uno dei paesi più a est dell'Asia, quindi si può parlare propriamente di "estremo oriente". Il Mar delle Filippine che bagna le coste del paese altro non è che l'inizio dell'Oceano Pacifico. Se ci si sposta ulteriormente a est si troverà acqua, acqua e poi ancora acqua fino a che si incontrerà la costa occidentale degli Stati Uniti e del Messico.

Durante il tragitto si potrebbero incontrare piccoli paradisi tropicali come la Micronesia, Guam, le Hawaii e altre piccole isole. Non è certo un caso se le Filippine sono un paradiso marittimo loro stesse, visto che condividono le proprie acque con luoghi di tale celebre bellezza.

La rotta commerciale da Manila (la capitale delle Filippine) ad Acapulco (Messico) era una delle più utilizzate dai coloni spagnoli (vedi mappa qui sotto, fonte non disponibile). Il viaggio era piuttosto lungo e difficile: per fortuna ora le distanze sono molto più percorribili grazie al trasporto aereo!

Ora diamo uno sguardo più da vicino alla carta dell'Asia e vediamo dove si trovano esattamente le Filippine e quali sono i tratti specifici della sua regione.

La carta qui sopra rappresenta il continente asiatico. Quando si parla di "Asia" si parla davvero di un continente grandissimo, il più grande del mondo, che contiene tanti diversi paesi, con paesaggi e culture davvero molto diversi fra loro. Pensate che le super tropicali Filippine si trovano nel medesimo continente della Siberia! E quanto possono essere diverse Cina e Turchia? E se comparassimo la natura rigogliosa del Borneo con i paesaggi desertici dei paesi del Medio-Oriente?

Le Filippine sono un arcipelago di 7641 isole. Anche tali isole sono spesso diverse fra loro in termini di dimensione e paesaggio. Luzon, l'isola dove si trova la capitale Manila, è la 15ma isola più grande del mondo. Al contrario, molte sue isole vicine sono piccolissime. La famosissima isola di Boracay è grande solo 10,3 kilometri quadrati (contro per esempio i 59,1 kilometri quadrati dell'isola di Manhattan a New York!).

La parte di Asia dove si trovano le Filippine è generalmente definita "Sud-Est Asiatico". Vediamola un po' più da vicino con l'ultima carta.

Sud-Est Asiatico (o in inglese "Southeast Asia")  è un'espressione geografica utilizzata per identificare le regioni localizzate a est dell'India, a sud della Cina e a Nord dell'Australia e dell'Oceania. L'area è caratterizzata da un clima tropicale ed equatoriale ed è peraltro l'unica parte dell'Asia che è localizzata nell'emisfero meridionale.

Le Filippine si trovano appena al di sotto del Tropico del Cancro, che passa da Taiwan ed è localizzato più o meno a 400 kilometri dal punto più a nord delle coste filippine (vedi carta qui sopra). Quindi, le Filippine sono precisamente un paese "sub-tropicale", con una lunga estensione da Nord a Sud. La temperatura è alta dappertutto, tuttavia si può sentire una sensibile differenza di potenza dei raggi solari se ci si trova nella parte più a nord del paese (Regione Luzon Settentrionale) rispetto alla regione meridionale Mindanao. La latitudine della città di Vigan, quasi al nord estremo del paese, è 17°35'N, mentre la latitudine di General Santos, una città del profondo sud, è 06°05'N.

Le Filippine non hanno propriamente dei "vicini" in quanto sono composte solo da isole e non hanno confini su terra emersa con altri paesi.

Cina, Hong Kong e Taiwan sono piuttosto vicini e la loro passata influenza culturale è visibile in tutto il paese, in particolare in province settentrionali come quelle dell'Ilocos. Allo stesso tempo, la regione meridionale del Mindanao condivide chiaramente tratti culturali con le più vicine Malesia e Indonesia. Si consideri peraltro che il Brunei aveva il controllo della baia di Manila, la capitale del paese, prima dell'arrivo dei coloni spagnoli nel XVI Secolo.

La posizione geografica delle Filippine ha certamente avuto un ruolo importante sulle sue caratteristiche culturali e storiche. Le Filippine sono infatti conosciute come un originale "melting pot" di culture.

Se vuoi sapere qualcosa in più circa quello che si trova all'interno delle Filippine, scopri quei gioielli che sono le sue 3 regioni (Luzon, Visayas e Mindanao) esplorando la nostra lista delle destinazioni più belle delle Filippine.

Vorresti proprio visitarle le Filippine? Guarda qui i tour più belli delle Filippine.