Tropical Experience Travel Services - Viaggi nelle Filippine

tutti i colori delle Filippine, come li vuoi tu

 

Cebu (città)

La città di Cebu è la seconda più grande metropoli delle Filippine e la porta d’accesso internazionale alle famose isole Visayas, l'arcipelago localizzato al centro del paese. Fu fondata nel XVIII secolo ed è la città più antica del paese, conosciuta anche come “La Regina del Sud”. Ha una ricca storia che inizia in realtà anche prima del periodo coloniale (ci sono evidenze dei primi insediamenti fino dal X secolo d.C.). Tuttavia l’evento storico che ne ha segnato la storia moderna è avvenuto il 14 aprile 1521, giorno in cui il famoso esploratore Ferdinando Magellano, lo “scopritore” delle Filippine, piantò una croce di legno che marcò l’inizio del cristianesimo nell’arcipelago. La replica della croce è diventata un simbolo di fede per il paese ed è visitatissima ogni giorno dell'anno. Nello stesso luogo sorge la Basilica del Santo Niño, la casa della reliquia più antica e preziosa delle Filippine, nonché amatissima dai locali. Si tratta della statua di un Gesù bambino, portata da Antonio Pigafetta, timoniere italiano di Magellano. La statua fu donata al re locale in segno di amicizia e come oggetto di propaganda religiosa.

Sono moltissime le tracce del passato coloniale che si possono scoprire con un tour della città o girando in taxi, come per esempio il Fort San Pedro o antiche abitazioni come Casa Gorordo.


La città offre una grande qualità di servizi e comfort per tutti i gusti, grazie anche alla presenza di numerosi resort di ottimo livello localizzati sull’isola di Mactan. Mactan fa parte della città ed è collegata al resto di essa con un ponte, tuttavia quest’area ha una vita a sé come luogo di villeggiatura e di relax di livello internazionale. A partire dall’isola di Mactan è anche possibile uscire in barca alla scoperta di siti per snorkeling e immersioni di assoluto valore.


Cebu con i suoi grattacieli, centri commerciali e costruzioni moderne è considerata una città cosmopolita e una destinazione ottima anche per chi vuole scoprire gli sviluppi più moderni delle Filippine o fare shopping di souvenir e prodotti locali.

Non dimentichiamo poi di segnalare che un viaggio nelle Filippine all'insegna dell'enogastronomia ha quasi l'obbligo di fare una tappa a Cebu: il Lechon Cebu, un gustosissimo maiale arrosto cucinato con erbe e altri ingredienti locali, è uno delle attrazioni principali della città e in alcuni casi la ragione principale per un viaggio verso questa città!

 

Dalla città di Cebu sono poi molti i luoghi che potrete esplorare:

  • spostandovi nella parte meridionale della provincia,  il paesaggio si trasforma e diventa bucolico e immerso nella natura. Quest'area è famosissima per la possibilità di nuotare con gli squali balena.

  • andando invece nella parte settentrionale della provincia, si trovano bellissime isolette tropicali come Malapascua o Bantayan.

  • oppure, da Cebu ci si può spostare verso le vicine famose province di Bohol e Siquijor.