Tropical Experience Travel Services - Viaggi nelle Filippine

tutti i colori delle Filippine, come li vuoi tu

 

Pawikan: la tartaruga filippina nuovo logo di Tropical Experience

Tutti i post.png

(scritto a ottobre 2020)

Il nostro nuovo logo ufficiale è stato recentemente ridisegnato e trasformato. Dopo 7 anni di attività, abbiamo pensato a un restyling che donasse freschezza al simbolo che rappresenta il nostro tour operator. Dopo un po’ di brainstorming e ricerca, abbiamo avuto l’ispirazione per realizzare il nostro nuovo logo, che vi presentiamo qui di seguito;

Ecco a voi il nuovo logo di Tropical Experience Travel Services!

Il logo consiste nell’immagine di una tartaruga marina, “Pawikan” come la chiamano qui nelle Filippine. Si tratta di un’evoluzione del nostro precedente logo, che era formato da 9 tartarughe in formazione quadrata, con una tartaruga verde che nuota nella direzione opposta dalle altre 8 blu. Volevamo che la nostra nuova immagine contenesse ancora l’amata Pawikan, ma stavolta dandole il centro della scena.

Saluti al vecchio nostro logo qui sopra e grazie per 7 anni di onorato servizio!

Ora, perchè la tartaruga marina? Prima di tutto, dà un piacevole sensazione tropicale di natura selvaggia, avventura e bellezze pristine. Le tartarughe marine vivono in abbondanza nei ricchi fondali delle isole delle Filippine. Infatti, fra i loro mari, si trovano ben 5 delle 7 specie principali di tartarughe marine presenti sul pianeta: troviamo le tartarughe verdi, olivacea, liuto, caretta caretta ed embricata.

Una "Pawikan" avvistata durante uno dei nostri tour, nell'isola di Mindoro. Foto: Tropical Experience.

Le Pawikan sono indubbiamente fra le più popolari delle creature degli oceani, considerando che amano le acque più calde e che possono essere trovate soprattutto in aree tropicali e subtropicali. Sia facendo snorkeling che facendo immersioni, l’avvistamento delle tartarughe marine è sempre un’emozionante momento per qualsiasi viaggiatore. In genere, sono simpatiche a tutti!

Oltre che alla presenza diffusa fra i mari filippini, questi animali ci sono stati di ispirazione anche dal punto di vista simbolico. A tale simbolismo infatti associamo volentieri la nostra attività nonché i nostri obiettivi, vision e missione.

Una Pawikan sulla banconota da 1000 pesos filippini. Nell'immagine la tartaruga marina è rappresentata a nuoto fra le barriere coralline del Tubbataha Reef, un sito UNESCO patrimonio mondiale dell'umanità localizzato nelle Filippine.

La vita di una tartaruga marina allo stato selvaggio è stimata fra i 50 e i 100 anni, sebbene solo poche di esse sopravvivono fino all’età adulta (il tasso di sopravvivenza è bassissimo: 1 su 10000!!!). Esistono da 100 milioni di anni, per cui i loro corpi si sono perfettamente evoluti per il nuoto. Le tartarughe marine sono creature fatte per l’oceano: sono capaci infatti di nuotare per lunghissime distanze, specialmente quando migrano per deporre le proprie uova.

Proprio per la loro lunga vita ed esistenza, le tartarughe spesso simbolizzano pazienza, saggezza, resistenza e anche buona fortuna! Queste sono alcune delle qualità che infatti applichiamo al nostro lavoro (sì, anche un po’ di buona fortuna, perché non è male averla a proprio favore ogni tanto!).

Un ciondolo con una Pawikan fatto nelle Filippine. Mi è stato donato da una persona amata per portarmi buona fortuna. (Foto: Tropical Experience).

Il guscio di una tartaruga è poi simbolo di grande forza di questo animale, che si porta in giro per il mondo la propria casa. La tartaruga marina così ci indica in modo efficace il suo essere forte e auto-sufficiente, ma allo stesso tempo anche libera e in armonia con l’ambiente che la circonda. Anche noi a Tropical Experience abbiamo messo grande impegno per poter essere indipendenti, tuttavia creando sinergie di qualità con gli operatori locali del territorio, fornitori e clienti. E anche cercando di farlo in armonia con l’ambiente: non è un caso che i colori che abbiamo scelto siano il verde e il blu, che ben rappresentano il nostro amore per la natura e per l’oceano.

Una Pawikan su uno dei segnalibri con scrittura tradizionale filippina Baybayin. Si tratta di piccoli gadget personalizzati che abbiamo donato ai visitatori che abbiamo incontrato in vari eventi promozionali in giro per l'Italia. (Foto: Tropical Experience).

La tartaruga è inoltre un animale in grado di seguire le correnti e i movimenti del mare durante il suo lungo percorso. Ci ricorda che la vita è il viaggio e non la destinazione. Ci dà un grande esempio di adattamento seppure mantenendo i propri principi. Ci insegna ad essere preparati per qualsiasi evento si possa incontrare, imparando a reagire con versatilità e resilienza.

Questi sono Patty Pawikan e Lito Dugong, due mascotte che ci hanno accompagnato durante le nostre comunicazioni relative al turismo sostenibile e attività di educazione ambientale per i più piccoli.

Durante gli scorsi anni, abbiamo avvistato tartarughe marine in tantissime diverse parti delle Filippine. Alcuni degli spot più popolari sono la Apo Island nel Negros Oriental, Puerto Galera a Mindoro, l’isola Balicasag a Bohol, Moalboal e Malapascua nella provincia di Cebu. Siamo anche stati fortunate ad incontrare tartarughe marine facendo snorkelilng a Port Barton, El Nido e Pandan Island nel Mindoro. E poi anche a Camiguin e Siquijor!

Sicuramente l’avvistamento di tartarughe marine può essere un grande evento per i viaggiatori di tutte le età e quindi anche per chi viaggia in famiglia. Dai un’occhiata qui per vedere il nostro tour Filippine in Famiglia.

Giocattoli di legno fatti nelle Filippine: abbiamo una tartaruga Manila, uno squalo balena e una banka (la tipica "canoa" locale". Tre cose abbondanti nei nostri mari! (Foto: Tropical Experience).